I rifugi e i bivacchi dell’Agordino: preziosi punti di ristoro e/o pernottamento durante escursioni più o meno lunghe (Altevie), scalate e ferrate. Sono altresì fondamentali come riparo in cattive condizioni metereologiche. I rifugi ed i bivacchi sono punti fermi per tutti i frequentatori della montagna: offrono splendidi panorami e rendono le escursioni e le ascese alle Dolomiti un’ esperienza unica e irripetibile. Anche casere e malghe per i pascoli estivi possono essere utilizzati come riparo in caso di brutto tempo: abbiatene cura e rispetto come fosse casa vostra.

 

Baita – Bivacco Papa Giovanni Paolo I

Sotto le Cime d’Auta (gruppo della Marmolada), precisamente sotto la Cima grande d’Auta , comune di Canale d’Agordo, al limite del bosco, scorgerete questa piccola baita, opera degli anni ’70  del gruppo “Crodaioli dell’ Auta”. Il bivacco offre 6 posti letti all’interno e acqua nelle vicinanze, sempre aperto per dare rifugio durante le ascensioni alle…

Bivacco Bedin

Il bivacco Margherita Bedin ( 2.210 m) è considerato uno dei più  belli delle Dolomiti:  si trova su di un pianoro, coperto da un morbido tappeto erboso e offre uno spettacolare panorama a 360 gradi, che spazia sulle rocce dell’ Agner, del Civetta, della Moiazza, del S. Sebastiano …dipinte dai mille colori dell’enrosadira all’alba ed…

Bivacco Biasin

Il bivacco sotto l’Agner  è dedicato a Giancarlo Biasin, alpinista che nel 1964, insieme a Samuele Scalet ha creato una variante alla via precedente Solleder-Kummer (1926), sulla parete est del Sass Maor ( 2.812 m s.l.m.), una delle cime più famose delle Pale di S. Martino. Durante la discesa, lungo il sentiero del Cacciatore, Giancarlo…

I bivacchi alpini

I bivacchi alpini sono strutture in legno, metallo o cemento, di piccole dimensioni, posti in luoghi particolarmente isolati per offrire un ricovero di fortuna : a volte sono dei veri e propri ripari di emergenza, alcuni sono gestiti dal Cai altri da associazioni locali. Può capitare che più gruppi di persone abbiano bisogno di pernottare…

Rifugio Bottari

Il Rifugio Lorenzo Bottari Sito a 1573 mt. sui vecchi pascoli della casera Costazza, che dividono la valle dei Valès dalla valle del Focobon, il Rifugio Bottari è in prossimità dell’Alta Via 2 e fa parte dell’Alta Via dei Pastori. É nel territorio comunale di Vallada Agordina e gestito dalla sezione del CAI di Oderzo…

Rifugio Capanna Trieste

Rifugio Capanna Trieste si trova nella splendida Val Corpassa, a Taibon Agordino e da qui parte il percorso escursionistico  che porta lungo la “Mussaia ” al Rifugio Wazzoler e all’ Alta Via numero 1. Link al sito Progetto Dolomia : VAL CORPASSA – MALGA PELSA   Localita’ Valcorpassa, 2 32027 – Taibon Agordino (BL) 0437…

Rifugio Carestiato

Ubicato sul panoramico Col dei Pass, dominante la conca Agordina e ai piedi delle pareti del settore meridionali del gruppo della Moiazza è di proprietà della sezione Agordina del Club Alpino Italiano. Il comodo accesso e la posizione centrale ne fanno un ideale punto di partenza per le molte vie di arrampicata sul gruppo con accessi comodi e ottima qualità di…

Rifugio Coldai ( Val di Zoldo)

    Il rifugio Adolfo Sonnino al Coldai non si trova in Agordino ma in comune di  di Val di Zoldo, in val Ziolere, nelle Dolomiti ed esattamente nel  gruppo Civetta, a 2.132 m s.l.m., però abbiamo voluto inserirlo nelle mete ed escursioni poiché è un bellissimo rifugio e perché è possibile raggiungerlo abbastanza facilmente…

Rifugio Falier

Il rifugio Falier Ai piedi della Parete d’Argento, la Sud della Marmolada, ed alle cime di Ombretta ed il Sasso Vernale, sorge il rifugio Onorio Falier.   Fu costruito nel 1911 per volontà sopratutto di Arturo Andreoletti, che premeva affinchè ci fosse un punto di appoggio in Valle Ombretta dato che fin prima, gli accessi…

Rifugio Mulaz

Il Rifugio Mulaz   Il rifugio Mulaz è sito nel gruppo delle Pale di San Martino, uno dei gruppi più estesi delle Dolomiti. Costruito in una posizione favolosa, è sovrastato dalla maggiore delle cime del gruppo del Focobon.     Fu costruito nel 1907 su iniziativa del CAI di Venezia, con la concessione del terreno…

Rifugio Onorio Falier

   Si trova ai piedi della parete sud della Marmolada e offre panorami mozzafiato : il Rifugio Onorio Falier ! Estate 2020 – Apertura 20 giugno – per tutte le info consultate il * Sito ufficiale : http://www.rifugiofalier.altervista.org/ Pagina Facebook : RifugioFalier Indirizzo Rifugio Onorio Falier Località Pian d’Ombretta 32020 Rocca Pietore BL Italia Tel:…

Rifugio Sasso Bianco

Rifugio Sasso Bianco nel Gruppo montuoso Marmolada/Sasso Bianco si trova in una posizione splendida con panorama sulla parete nord-ovest della Civetta.con 30 posti letto e possiblità di mangiare. Località Tabiài de Ciamp COMUNE:SAN TOMASO AGORDINO (BL) Come arrivare (info Da Cai Veneto https://www.caiveneto.it/rifugio/sasso-bianco) : da S.Tomaso-Piaia, 1140 m, ore 2-2.15 T: su strada forestale per…

Rifugio Scarpa – Gurekian

Il Rifugio Scarpa è situato a 1735m. nell’incantevole cornice del monte Agnèr, protagonista di mitiche ascensioni nonché punto di partenza per avvincenti escursioni ed ascensioni all’interno di uno degli ambiti naturalistici più affascinanti al mondo, recentemente riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Il rifugio è gestito da  Marco Bergamo, esperta guida alpina UIAGM e profondo conoscitore del…

Rifugio Vazzoler

Il Rifugio Mario VAZZOLER Oggi vi parliamo dello splendido Rifugio Vazzoler, al Col Negro di Pelsa , nel comune di Taibon Agordino (BL), sulla famosissima AltaVia N.1 e conosciuto dagli alpinisti di tutto il mondo, per la posizione splendida, appena sotto ai meravigliosi Cantoni di Pelsa e al Civetta. Tempio dell’ arrampicata nelle Dolomiti, il Civetta…