Lungo il sentiero delle Dolomiti in miniatura, dalla frazione di Pianezze verso Forcella San Tomaso, si possono vedere le bellissime sculture su roccia dedicate alle Dolomiti –  Patrimonio Mondiale Unesco.

Il sentiero delle Dolomiti in miniatura è promosso dall’Amministrazione comunale di San Tomaso Agordino (Belluno), ed è patrocinato dalla Fondazione Dolomiti Unesco con la sezione del CAI di Agordo e la Pro Loco di San Tomaso.

Il percorso si snoda per circa 5 km tra i boschi di San Tomaso Agordino, con un tempo di percorrenza indicato di circa 2 ore!

Ricordiamo sempre abbigliamento adatto alle escursioni in montagna, soprattutto calzature tecniche da trekking!! 

Ogni anno l’evento “Dolomites Rock Miniatures”  prevede la partecipazione di artisti internazionali che riprodurranno, in miniatura, le più belle montagne del mondo: le Dolomiti  – Patrimonio Mondiale Unesco dal 2009 (  i 9 sistemi Dolomitici).

Le sculture di roccia sono scolpite in loco su blocchi di roccia Dolomia del Serla, provenienti dalla cava di San Tomaso Agordino e successivamente disposte lungo il sentiero che conduce a San Simon di Vallada, passando per Forcella San Tomaso.

Madonna della Forzela - Il sentiero delle Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino

Madonna della Forzela – Il sentiero delle Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

 

L’edizione del 2017 ha portato alla realizzazione del Pelmo di Mauro Olivotto, delle Tre Cime di Lavaredo di Susanne Pauker

Tre Cime di Lavaredo - Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

Tre Cime di Lavaredo – Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

e del Civetta, scolpito da Franco Daga.

Civetta - Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

Civetta – Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

 

Nel 2018, Gisella Garcìa ha dato forma al Campanile di Val Montanaia

Campanile Val Montanaia - Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

Campanile Val Montanaia – Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

 

Pierangelo Giacomuzzi ha plasmato le Torri del Vajolet e Maria Tapia ha scolpito l’Antelao.

Nel 2019 : l’argentina Maria Trinidad Caminos ha scolpitoi El Cor, formazione rocciosa della Valle di San Lucano.

El Cor - Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

El Cor – Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino ph. Ylenia Vassere

 

Il francese Sébastien Taille ha riprodotto la Marmolada; il russo Andrey Balashov ha realizzato il Campanil Basso del Brenta e il nostro Paolo Moro, di Trichiana ha scolpito la Tofana di Rozes.

Edizione Simposio 2021 – clicca quì 

Prossima edizione nel 2022!!!

Mappa indicativa della posizione delle Dolomiti in Miniatura in mezzo ai boschi di San Tomaso Agordino.

⬇️⬇️

 

Approfondimenti e News su  “Dolomites Rock Miniatures” !!

Mappa cartacea disponibile presso la pizzeria Offline in piazza di San Tomaso Agordino. Per tutte le informazioni sul percorso contattare Visit San Tomaso Agordino  .

Dolomites Rocks Miniatures_Mappa

Dolomites Rocks Miniatures_Mappa