Le Sculture del Foia - Attimi di Marco Valt

Falcade – Mostra d’arte alle Buse

Estate 2021 – dal 18 luglio al 5 settembre Esposizione di pittura e scultura degli artisti Marco Valt, Sante Piccolin e  Silvano Savio, presso la casetta della Scuola di sci di Falcade. In collaborazione con Falcade – Dolomiti e  SKi Area San Pellegrino: potrete anche salire in quota con gli impianti del comprensorio (listino prezzi).…

Rocca Pietore - Laste - Divine Armonie

Rocca Pietore – Laste – Divine Armonie

ll 31 luglio 2021 ore 16.00  a Laste – Col da Gesia (frazione di Rocca Pietore)  il secondo appuntamento del percorso musicale Il suono magico del Legno, organizzato dall’Associazione Borgo di Sottoguda  e Gruppo sportivo Laste, con il patrocinio del Comune di Rocca Pietore. Secondo appuntamento con Divine Armonie : un concerto del complesso degli…

El Cor - Le Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino

San Tomaso Agordino – Dolomiti in Miniatura – IV Simposio 2021

Eccoci pronti per il IV Simposio 2021 – Dolomiti in miniatura a San Tomaso Agordino: un’edizione tutta al femminile! Dal 5 all’ 11 luglio 2021, a San Tomaso Agordino, 3 scultrici, infatti, renderanno omaggio alle Dolomiti Patrimonio Mondiale Unesco dal 2009 (  i 9 sistemi Dolomitici), incidendo nella roccia altrettante montagne. Ma conosciamo le artiste…

Malga ai Lach - Valfredda di Cristina Fiocco

Malga ai Lach

Malga ai Lach si trova a circa 1800 metri di altitudine e rappresenta un ottimo punto di appoggio per le escursioni sotto le Cime d’Auta. Bellissimo balcone panoramico sulla Val Biois! Possibilità di ristoro con  piatti tipici e/o panini. Si può raggiungere sia da Valfredda (Passo San Pellegrino) che dalla frazione di Le Coste (Falcade)…

Falcade -Rifugio Baita dei Cacciatori

Rifugio – Baita dei Cacciatori

La Baita o Rifugio dei Cacciatori si trova sotto le splendide Cime d’Auta, a 1.751 metri di altitudine, lungo l’Alta via dei Pastori. Info  Cartografia utile –015 – Marmolada – Pelmo – Civetta e Moiazza Sentieristica Meteo  E’ raggiungibile partendo da Colmean ( frazione di Canale d’Agordo)  e seguendo il sentiero CAI 689 in circa…

Baita Pianezza - Vallada Agordina di Cristina Fiocco

Baita Pianezza

La Baita Pianezza si trova sotto l’omonima forcella, sotto le Cime d’Auta. E’ raggiungibile partendo da Vivaio Picolet  e seguendo il sentiero CAI 684 ( Cartografia-015 – Marmolada – Pelmo – Civetta e Moiazza). Baita Pianezza fa parte del percorso Alta via dei Pastori ed era un tempo utilizzata probabilmente come punto di appoggio durante…

Valle del Biois - Alta Via dei Pastori - Agordino

Valle del Biois – Alta Via dei Pastori

L’Alta Via dei Pastori segue le antiche orme dei pastori che un tempo utilizzavano i prati e i pascoli d’alta quota per le attività agro- silvo pastorali. Una splendida escursione, panoramica sulle più belle cime delle Dolomiti dell’Agordino: Cima Pape, Focobon, Cimon de la Stia, Mulaz ,Cime d’Auta e ancora Civetta Pelmo, Marmolada… Ripercorrete, come…

Casa Natale di Albino Luciani- Canale d'Agordo

Il Cammino delle Dolomiti

Il cammino delle Dolomiti è un percorso ad anello che abbraccia tutta la provincia di Belluno. Trenta tappe di cammino per scoprire la dimensione più autentica delle Dolomiti, seguendo le tracce lasciate dall’uomo nei secoli, dal punto di vista religioso, storico e paesaggistico. l Cammino delle Dolomiti è segnalato da placchette metalliche bianche con il…

Passo Valles con rododendri di Massimo Gaiardo

Estate 2021 – Esperienze ed Eventi in tutto l’Agordino

Quì trovate i riferimenti on – line di tutte le proposte, comune per comune, degli eventi e delle esperienze  organizzati da Pro Loco e/o Consorzi turistici per l’estate 2021. Agordo – Eventi in Conca Agordina Alleghe – Consorzio Operatori turistici Alleghe – Caprile  Canale d’Agordo – Eventi in Val Biois Cencenighe Agordino – Manifestazioni Colle…

Raccolta funghi in Agordino

Agordino – Raccolta Funghi

L’ Agordino, tra le altre cose, è un territorio ricco di funghi e l’andar per boschi in cerca di questi preziosi tesori quali sono i funghi appunto, è un’attività all’aperto che da tantissime soddisfazioni! La raccolta funghi, in Agordino, è regolamentata dalla Legge Regionale 23/96 , dalla DGR del n. 739/2012 e dai regolamenti dell’Unione…

Arabetta alpina - I fiori delle Dolomiti Agordine

Arabetta alpina

L’arabetta alpina (Arabis alpina) è una piccolo fiore raro, di colore bianco con 4 petali. I fiori si sviluppano in infiorescenze con tanti piccoli fiori bianchi. L’arabetta alpina cresce fino ai 3.000 m s.l.m soprattutto su rocce, ghiaie o rupi. La fioritura va da maggio a giugno. Chi ama la montagna le lascia i suoi…

Campanula cespugliosa - I fiori delle Dolomiti Agordine

Campanula cespugliosa

La campanula cespugliosa  (Campanula cespitosa) è una piccola pianta con fiori blu che fa parte della famiglia delle Campanulacee. I fiori sono di color blu-violetto dalla tipica forma. Cresce fino ai 3.000 m s.l.m soprattutto su rocce, ghiaie o vicino ai ruscelli. La fioritura va da giugno a settembre.

Aquilegia di Einsele o Colombina - I fiori elle Dolomiti Agordine

Aquilegia di Einsele o Colombina

Aquilegia di Einsele o Colombina (Aquilegia einseleana) è una piccola pianta perenne d’alta quota:la troviamo fino a 2.800 m. s.l.m., solo nella catena alpina centro orientale. I fiori sono di color blu scuro e non supera i 30- 40 cm di altezza. Possiamo trovare l’Aquilegia di Einsele tra le rocce, nei ghiaioni o negli ex…

Papavero Alpino - I fiori delle Dolomiti Agordine

Papavero alpino

Il papavero alpino (papaver alpinum) è una piccola pianta perenne d’alta quota : lo troviamo dai 2000 m ai 2800 m s.l.m. I fiori sono gialli, di forma tipica del papavero e la pianta è alta solo 15 cm. Troviamo il papavero giallo soprattutto nei ghiaioni delle nostre bellissime Dolomiti. La fioritura va da luglio…

Geranio dei boschi - I fiori delle Dolomiti Agordine

Geranio dei boschi o selvatico

Il geranio dei boschi o semplicemente geranio selvatico  (Geranium sylvaticum) è una pianta comune sulle Dolomiti e può raggiungere i 2.300 m s.l.m. Il fiore ha 5 petali di colore azzurrino- violetto mentre le foglie hanno una forma particolare: sono palmatosette e i bordi sono dentati. Questo fiorellino alpino si trova spesso nei prati e…

Garofano Selvatico - I fiori delle Dolomiti Agordine

Garofano Selvatico

Il garofano selvatico (Dhiantus Sylvestris ) è una pianta molto diffusa sulle Alpi  e la si può trovare fino a 2.400 m s.l.m. I fiori sono rosa sulla parte superiore e bianchi nella parte inferiore: spesso troviamo un singolo fiore per gambo. Questo fiorellino alpino si trova spesso tra le rocce o su terreni ghiaiosi,…

Fiordaliso di Trionfetti - I fiori delle Dolomiti Agordine

Fiordaliso di Trionfetti

Il fiordaliso di Trionfetti ( Cyanus triumfettii) è un piccolo fiore che troviamo spesso nei prati calcarei o a bordo dei boschi. L’infiorescenza ha i fiori esterni azzurrini, mentre al centro sono rosa- bianchi, La fioritura avviene  tra Giugno e Settembre. Chi ama la montagna le lascia i suoi fiori ”

Orchidea globosa - I fiori delle Dolomiti Agordine

Orchidea Globosa

L’orchidea Globosa (Traunsteinera globosa) è un’inconfondibile e rara piccola pianta presente nei pascoli  elle Alpi. L’infiorescenza particolare è formata da tantissimi fiorellini di colore rosa ( con sfumature bianche) e  con piccole macchie violacee. E’ una specie assente al sud e sulle isole ed è facile incontrarla nei pascoli alpini fino a 2.300 m. s.l.m.…

Polmonaria angustifolia - I fiori delle Dolomiti Agordine

Pulmonaria angustifolia

La pulmonaria angustifolia è un piccolo fiore molto simile alla genziana. La Pulmonaria angustifolia  differisce dalla Pulmonaria australis per i colori dei fiori meno intensi e per l’assenza di peli sulla corolla dei fiorellini. La Pulmonaria  angustifolia e australis differiscono dalle altre specie di Pulmonaria europee per  l’assenza di macchie sulle foglie che sono lunghe…

Pulmonaria australis - I fiori delle Dolomiti Agordine

Pulmonaria australis

La pulmonaria australis è un piccolo fiore di color violetto, molto simile alla genziana. La Pulmonaria australis differisce dalla Pulmonaria angustifolia per  la peluria sulle corolle dei fiori e per il color violetto dei fiori molto più intenso. La Pulmonaria australis e angustifolia differiscono dalle altre specie di Pulmonaria europee per  l’assenza di macchie sulle…

Trifoglio giallo o Vulneraria Alpina

Trifoglio giallo o Vulneraria

La Vulneraria o Trifoglio giallo (Antillide vulneraria subsp alpestris ) è una piccola pianta d’alta quota con un’infiorescenza con tanti piccoli fiori di colore giallo, molto simile al trifoglio alpino come forma. Pensate che cresce fino a 3000 metri di quota, prediligendo substrati calcarei. La fioritura va da giugno ad agosto.

Gruppo Folk Marmolada - Grop de Bal Marmolèda Rocca Pietore

GRUPPO FOLK MARMOLADA

Il Gruppo Folk Marmolada o Grop de Bal Marmolèda  di Rocca Pietore, si propone lo scopo di mantenere vive l’identità e le tradizioni locali, e, soprattutto, di trasmetterle alle nuove generazioni. Il gruppo folk nasce nel lontano 1993 per volontà di alcuni ragazzi di imparare a ballare. La scelta del nome del gruppo è stata…

Bivacco Menegazzi G. - Pale di San Martino

Bivacco Menegazzi

Bivacco MENEGAZZI  –  Inconfondibile per la testa delle travi esterne dipinte di bianco! Il Bivacco Menegazzi, sempre Aperto (6 posti letto) si trova in località Pian Lonch in comune di Gosaldo (1.737 m), immerso nelle Pale di San Martino bellunesi, Dolomiti UNESCO. Facilmente raggiungibile da Sarasin (Gosaldo) seguendo il sentiero CAI n.720. Seguendo poi il…

Primula orecchia d'orso - I fiori delle Dolomiti agordine

Primula orecchia d’orso

La primula orecchia d’orso ( Primula auricola) cresce tra le rocce e le pareti rocciosi delle Dolomiti ed è una delle piante caratteristiche delle Alpi. Il genere Primula, cui appartiene la specie P. auricola, conta ben 500 specie. I fiori di questa primula sono di un bel giallo intenso ed hanno un gradevole profumo; alla base…

Raponzolo di roccia

Raponzolo di roccia

Il raponzolo di roccia (Physoplexis comosa) è uno dei più famosi fiori alpini e viene chiamato anche raponzolo chiomoso. Deve il suo nome alla forma della radice, simile ad una piccola rapa. I fiori sono di colore violetto dalla forma molto particolare e caratteristica. Cresce tra le rocce, in ambienti ombreggiati. Il raponzolo di roccia…

Genziana clausii - I fiori delle Dolomiti agordine

Genziana clusii

La genziana clusii differisce dalla genzianella per l’assenza delle striature verdi all’interno della corolla, per l’angolazione dei petali ma soprattutto per  il substrato su cui cresce: la genziana clusii predilige i suoli calcarei mentre la genzianella (gentiana acaulis) i suoli silicei. La genziana  è una pianta perenne che fa parte della famiglia delle Gentianaceae, che…

Viola Biflora - I fiori delle Dolomiti Agordine

Viola gialla

La viola gialla  (Viola biflora ) vive in ambienti rupestri sopra i 1500 metri, soprattutto all’ombra. I fiori sono gialli: il petalo inferiore è caratterizzato da striature scure, mentre i petali  superiori (4)  si dispongono a “raggiera” sopra il petalo inferiore. Fioritura tra giugno ed agosto.

Ranuncolo ibrido - I fiori delle Dolomiti Agordine

Ranuncolo ibrido

Il ranuncolo ibrido ( Ranunculus Hybridus) è un fiore tipico dei prati delle Dolomiti dell’Agordino: sul gambo ci sono massimo 2 fiorellini di colore giallo. Si narra che il termine ranunculus derivi  appunto da rana, legata al fatto che questi fiori amano habitat molto umidi (anche paludosi): insomma lo stesso habitat delle rane! Fioritura da…

Valeriana montana

Valeriana montana

La valeriana montana (Valeriana montana L.) è una specie erbacea con un fusto (gambo) alto anche 70 cm. La valeriana ha un’infiorescenza a corimbo (un ombrello capovolto), cioè composta da tantissimi fiori bianco – rosati. Vive in ambienti ghiaiosi e umidi, vicino a stagni o ruscelli, e la fioritura massima si ha da maggio ad…

Tormen Marco - Kart - Circuito di Siena

Marco Tormen – Kart KZ2 – Siena

Tormen Marco – Un terzo (Race 1) ed un primo (Race 2) posto nelle gare al Circuito di Siena del Campionato Italiano Aci Karting  (quarta prova) per il nostro campione kart agordino. Ricordiamo che quest’anno Marco ha cambiato colori di scuderia passando al https://www.modenakart.com/it/. Nella classifica KZ2 della race 1, Marco Tormen, ha conquistato il…

Pinguicola alpina - I fiori delle Dolomiti Agordine

Pinguicola Alpina

Pinguicola alpina è una pianta carnivora presente sulle Dolomiti. Le foglie di color verde chiaro hanno delle ghiandole appiccicose che servono per catturare piccoli insetti; altre ghiandole, sempre presenti sulle foglie, hanno la funzione di digerire gli insetti ricavando nutrimento per la pianta. La massima fioritura si ha nel mese di Luglio.

Rododendro - La rosa delle Dolomiti

Rododendro

Il Rododendro chiamato anche “Rosa delle Alpi” è una specie arbustiva sempreverde appartenente alla famiglia delle Ericacee. Il nome deriva dal greco ‘rhodon’ (rosa) e ‘dendron’ (albero), e significa quindi ‘albero delle rose’, da cui anche uno dei nomi comuni italiani ‘Rosa delle Alpi’. In tedesco era conosciuto anche come “Donnerblume” o “fiore di tuono” perché si pensava che…

Un vecchio Carbonaio disegno di Luciano Piani

Cencenighe Agordino – El troi de le Iàl o Il sentiero delle carbonaie

A Cencenighe Agordino, oltre al lavoro degli scalpellini, erano famosi i “carbonai” cioè coloro che producevano carbone vegetale tramite combustione della legna. Ricordiamo che fino agli inizi del ‘900 il carbone era molto richiesto in Agordino, sia per le fucine che lavoravano i  minerali sia per le Miniere di Valle Imperina. Di tale attività, abbandonata…

Carta escursionistica - Agordino dove rinascono le Dolomiti

Carte topografiche per Escursionisti

CARTINE … AMICHE FONDAMENTALI PER LE NOSTRE VACANZE! Ok, l’abbiamo capito, in Agordino le attività che si possono organizzare sono davvero tantissime, ma, specie se vogliamo muoverci in maniera autonoma, è fondamentale poter contare su di un supporto insostituibile: la CARTOGRAFIA ESCURSIONISTICA! Siamo fortunatissimi, qui nelle Alpi orientali, abbiamo una casa che produce carte di…

Pinguicola alpina - I fiori delle Dolomiti Agordine

Voltago Agordino – Il sentiero naturalistico F. Miniussi alla Pala della Madonna

Un giardino incantato alle pendici dell’Agnèr ( Pale di San Martino): un sentiero dedicato a Fabio Miniussi, prematuramente scomparso, che quì passeggiava spesso, ritrovando un profondo contatto con la natura, grazie al silenzio e ai tantissimi e meravigliosi fiori alpini custodi della bellezza e dell’ unicità del luogo. Il sentiero naturalistico è dedicato a Fabio…

Ferrate in Agordino dove rinascono le Dolomiti

Agordino – Ferrate a portata di bambino

Ferrate in famiglia! Perchè non provare tutti insieme l’emozione di vestire un’imbracatura, attaccarsi con i moschettoni ad un cavo, allacciare correttamente il casco ed avventurarsi insieme lungo una parete dolomitica? Questa attività meravigliosa, che proprio in Dolomiti trova la sua culla, vede qui in Agordino una serie di percorsi adatti anche ai bambini! Vediamo una…

Ferrate in Agordino dove rinascono le Dolomiti

Ferrata Bepi Zac

Per la prima volta espatriamo dall’Agordino in senso stretto per raggiungere addirittura il Trentino, infatti Passo San Pellegrino, sebbene intimamente connesso a Falcade è già territorio extra regionale. Poco importa: si raggiunge da Falcade in auto in pochi minuti ed è quindi un punto di riferimento irrinunciabile per la proposta turistica agordina! D’estate uno dei…

Falesia Renè De Pol all'Averau

Falesia Renè De Pol all’Averau

Una nuova parete attrezzata per l’arrampicata sportiva ha visto la luce nel maggio 2020 ai piedi della parete sud dell’Averau! La storia è un po’ particolare: nell’estate di due anni fa, Giorgio Peretti, guida alpina veneziana, classe ’41, Valerio, anch’egli guida alpina venziana (in realtà metà mestrino …) e Mattia al tempo 11enne, vanno a…

Arrampicare in Agordino dove rinascono le Dolomiti

Arrampicare in famiglia

Arrampicare… in Famiglia in Agordino!!! Certo, perchè, se il vostro amore è la roccia, qui in Agordino e dintorni non ci sono solo le ferrata, ma anche tantissime pareti naturali perfettamente attrezzate per scalare! E così potrete scegliere tra gli oramai consolidati appuntamenti per bambini e ragazzi presso il Parco Laghetti di Frassenè, dove, durante…

Ferrate in Agordino dove rinascono le Dolomiti

Ferrate in Agordino – Consigli pratici

Siamo fortunati, le Dolomiti sono la culla della vie ferrate, percorsi che, grazie al supporto più o meno costante di un cavo d’acciaio, permettono di vivere l’emozione delle grandi pareti. Civetta, Marmolada, Tofane, Moiazza, Agner, Sella … una quantità incredibile di vette possono essere raggiunte grazie ad una semplice attrezzatura: casco, imbrago e kit da…

Passo Fedaia

Il passo Fedaia

Il passo Fedaia mette in comunicazione l’Agordino (più precisamente il comune di Rocca Pietore) con la Val di Fassa. Il lago Fedaia, che si trova sul vasto pianoro alla sommità del passo, è artificiale ed è stato costruito nel 1950 per la produzione di energia elettrica.   Il passo Fedaia è famoso per essere stato…